Book Salad,

Ti consiglio un libro #25 - Un libro da mettere in valigia

venerdì, luglio 08, 2016 Baba Desperate Bookswife 6 Comments

Questa è una rubrica nata per far conoscere dei libri senza un criterio particolare. Un paio di volte al mese troverete i nostri (Salvia, La Libridinosa, Un libro per amico, La Biblioteca di Eliza) consigli sui rispettivi blog. Questa settimana vi consigliamo un libro da mettere in valigia.



Titolo: Viola Vertigini e Vaniglia
Autrice: Monica Coppola
Casa Editrice: Book Salad

La mia recensione: qui

SINOSSI: La vita di Viola è in fermento: una casa nuova tutta per sé, il ritorno della sua migliore amica Emma da New York e soprattutto l'incontro con Tancredi, affascinante editor che la coinvolge in un progetto editoriale. E anche se si tratta solamente di scrivere racconti su di un buffo tacchino, Viola decide di non lasciarsi sfuggire questa occasione: si licenzia dal call center e inizia a inventare storie sul Tacchino Poldino. Al suo fianco c'è Emma che, oltre ad occuparsi delle illustrazioni, movimenta le sue notti. Viola è decisa a raggiungere la vetta e tra le assillanti richieste delle strampalate zie, i diverbi con la madre e la cugina Archistar, tutto sembra procedere per il meglio. Sembra, perché il progetto rischia di andare a monte. E mentre sta per sprofondare di nuovo nel "pessimismo cosmico" ecco che tutti iniziano a comportarsi in modo strano: l'editore si disinteressa della stroncatura, la zia preferita parte all'improvviso, Emma diventa evasiva e indecifrabile e l'Archistar le sventola sotto il naso un misterioso biglietto giallo. E la bufera di neve che la sorprende durante un viaggio porterà una soluzione per i suoi guai o ulteriori complicazioni?

Perchè Viola in vacanza? Perchè io lo scorso anno l'ho letto sotto l'ombrellone, a giugno, in quel di Borghetto Santo Spirito. Diciamo che la località non è proprio ridente, ma il romanzo della giovane Signora Coppola ha allietato il mio umore caldo, umido e insofferente alla folla da stabilimento balneare. La storia, ambientata a Torino, ha come protagonista una giovane che si gioca anche la stima della madre pur di fare quello che più le piace: scrivere. Un romanzo fresco e intenso, con una piccola nota romantica. Non lasciatevi ingannare dalla copertina, Viola è sportiva e indossa le Converse!!!

Ora vi lascio ai consigli di Daniela, Laura e della Libridinosa. 

Alla prossima,


You Might Also Like

6 commenti:

  1. Ciao, questo l'ho letto grazie alle lgs! Allora qui ti svelo che il libro che il libro che mi vergogno di avere letto è....
    No. Te lo scrivo in privato.
    Baci lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao LEa!!! io ho aspettato eh...ma non mi è arrivato niente in privato ah ah ah

      Elimina
  2. Risposte
    1. Si :-) portalo al mare con te, non ti deluderà

      Elimina