LGS,

Ti consiglio un libro #27 - Un libro che mi ha fatto venire i brividi

venerdì, settembre 23, 2016 Baba_Books Desperate Bookswife 4 Comments

Questa è una rubrica nata per far conoscere dei libri senza un criterio particolare. Un paio di volte al mese troverete i nostri (Baba, La Libridinosa, Un libro per amico, La Biblioteca di Eliza) consigli sui rispettivi blog. Questa settimana vi consigliamo un libro da brivido.



Titolo: Lo strano caso dell'orso ucciso nel bosco
Autore: Franco Matteucci
Casa Editrice: Newton&Compton
Pagine:261
Prezzo: 9,90€

La mia recensione: qui

TRAMA:
Una nuova straordinaria indagine dell'ispettore più amato dagli italiani
Un corpo senza vita giace sulla neve nell’apparente tranquillità del bosco. Accanto al cadavere, sul tronco di un albero, è stato inciso un cuore con all’interno il nome della vittima e una lettera greca. L’assassino ha lasciato la sua firma, un segno destinato a ripetersi e a seminare il panico tra i vicoli del paesino di montagna. L’ispettore Santoni, però, non riesce a indagare con la sua solita lucidità. Qualcosa – qualcuno – offusca la sua mente investigativa. E intanto il crimine continua a spandersi come una macchia di sangue, lentamente ma inesorabilmente. Gli abitanti di Valdiluce hanno paura: la loro cittadina, che una volta era un posto tranquillo e rilassante, rischia di trasformarsi nella tana di un pericoloso serial killer. Il tempo stringe per Marzio Santoni: stavolta in gioco c’è la vita di tutta la valle…

Non è che questo libro mi abbia fatto letteralmente venire i brividi, sicuramente ho letto libri più "spessi", ma mi ha colpito lo stile narrativo; sopratutto il passaggio naturale da giallo a thriller. E'
stata una piacevole sorpresa. In più questo volume fa parte di una serie, ma nonostante ciò è tranquillamente leggibile da solo, cosa che io non faccio mai. Insomma, ha tutte le carte in regola! Uno spietato assassino in alta montagna, un bell'investigatore antipatico il giusto e gruppo di abitanti singolari. Stop, leggetelo!

Adesso andiamo a scoprire cosa ci consigliano  La Biblioteca di Eliza e Un libro per Amico.


You Might Also Like

4 commenti:

  1. ciao Baba, ora mi hai messo curiosità! Anche se io non so mai bene la differenza fra giallo e thriller

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi ciao!! guarda a me è piaciuto, giallo in teoria è quando ci sono delle indagini. C'è un morto e l'ispettore di turno deve indagare a riguardo. thriller invece è quando c'è un assassino a piede libero, commette delitti e deve essere preso. Il secondo dovrebbe incutere una certa dose di ansia, mentre purtroppo ultimamente vengono etichettati come thriller tanti libri che in realtà non lo sono per niente. A presto, bacioni per te!!

      Elimina
  2. Non leggo praticamente mai gialli/thriller ma dovrei proprio decidermi ad ampliare i miei orizzonti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh si!! Gio se trovi il genere di gialli/thriller che ti piace...ne diventi dipendente. :-)

      Elimina