AAA...Autori Emergenti

AAA...Autori Emergenti: Tre romanzi e una raccolta di racconti.

venerdì, marzo 27, 2015 Baba Desperate Bookswife 3 Comments

Buongiorno a tutti! Quando scrivevo per Scribacchiando in Soffitta, dedicavo uno spazio agli autori emergenti. Ebbene, con molto piacere ho portato con me questa rubrica, con un piccolo cambiamento: Vi presenterò solo i romanzi-racconti che si avvicinano al mio genere di lettura. Non voglio fare la "razzista", ma questo è il mio angolo, la mia casa, ed è assolutamente inutile che io vi proponga delle letture che per prima non leggerei, sarebbe poco credibile no? Infatti, se il tempo mi assisterà, prima o dopo troverete una recensione per quasi tutti i libri che vi presenterò qui. Ecco che così ha senso lo spazio per gli emergenti!!!



Temi importanti quelli trattati in questi racconti: "L'amore, l'amore malato, ma anche vissuto intensamente, anche con paura, anche con dolore, ma capace di dischiudere un'esistenza completamente nuova. Poi c'è l'affascinante tema del doppio e poi - racconta Vicenzi - paure, tradimenti, stranezze che invadono vite inquiete e solitarie.


Titolo: Testimone un cane e altri racconti
Auture: Bonifacio Vicenzi
Casa Editrice: Panesi Edizioni
Genere: Racconti
Pagine: 73
Prezzo: 2,99€ - Link per l'acquisto 

Sinossi:  Una donna scomparsa: Angela. Un indiziato: il marito. Gli inquirenti sono convinti che la donna sia stata uccisa. Non ci sono però testimoni né prove certe per risolvere il caso. Quello che gli inquirenti ignorano, però, è che la vittima e l’assassino non erano soli. C'era un testimone con loro, un testimone che ha visto tutto: il cane di Angela. Un testimone completamente inutile all'accusa. Nessun tribunale ne avrebbe mai tenuto conto. Nessun tribunale, ma non l’assassino! Nove racconti che parlano di amore, di un amore spesso malato, di un amore che non concede tregua, di un amore che non è più amore.





L'autrice mi ha colpita subito: una persona molto molto umile, che prima di scrivermi, è davvero entrata nel mio blog. Diciamolo, sono un po' stufa di e-mail copia e incolla, di persone che ti scrivono "sono sicura che questa libro sa il tuo genere" quando è palese che se almeno una volta l'autore fosse entrato nel blog capirebbe che il fantasy proprio non lo leggo. Tiziana mi è piaciuta subito e sono certa che la sua storia mi colpirà, perchè già la cover e la trama lo hanno fatto.


Titolo: Ai confini del cuore
Autore: Tiziana Lia
Casa Editrice:
Genere: Contemparanea
Pagine: 220
Prezzo: 1,04€ - Link per l'acquisto

Sinossi: A quasi trent’anni, Fanny desidera soltanto un lavoro sicuro per ottenere l’affido di suo figlio Ben. L’amore non è tra le sue priorità ma l’incontro con Ray sconvolge i suoi equilibri. Separato e padre di due bambine, lui comprende le sue paure e i suoi sbalzi d’umore. E non chiede che amarla. Il passato, però, soffoca Fanny: abbandonarsi a un uomo significa perdere il controllo della propria vita. Come lasciarsi andare ai sentimenti? Ray non è disposto a restare ai margini della sua vita: amarlo o lasciarlo. Convinta di non essere la persona che possa rendere felice un uomo speciale come lui, Fanny sceglie la carriera e lascia San Diego per Los Angeles. E quando rischia di perdere suo figlio, affronterà il suo peggiore incubo da sola. Ma lo sarà davvero?



Mi ha colpito questa copertina un po', permettetelo, psichedelica. Un romanzo che probabilmente, se non mi fosse stato presentato, non avrei preso in considerazione, poi però, leggendo la trama, ho capito che potrebbe non essere male. Sicuramente devo trovare il momento giusto, poichè va un po' al di là di quelle che sono le mie letture abituali, ma sono davvero molto incuriosita!

Titolo: Brother
Autore: Alessandro Raschellà
Casa Editrice: Libro Aperto International Publishing
Genere: Fiction
Illustratore: Giuseppe Barillaro
Pagine: 198
Prezzo: 14,50€ - 1,99€ e-book Link per l'acquisto

Sinossi: Osservazione del contesto, analisi del fenomeno, decisione accurata di come e quando agire sono le regole del ciclo che condizionano le scelte più importanti della vita di Massimiliano. Contemporaneamente a vari cicli che continuano ad aprirsi e a volte chiudersi, Massimiliano ne segue uno in particolare, il Ciclo della sua vita. L’Osservazione della sua adolescenza gli fa capire che soffre di una forte depressione; quella lunga Osservazione lo catapulta d’improvviso all’Analisi di come cerca di sconfiggere la depressione, che conduce Massimiliano alla Decisione: scappare lontano da casa, lontano da tutti, con la prima scusa che gli viene in mente. La scusa è lo spaccio di marijuana all’estero, celato da una copertura che con la droga ha poco a che vedere: un dottorato di ricerca. La Decisione è rischiosa, lo spaccio di droga lo diverte, i suoi strani clienti gli piacciono, adora la propria attività a tratti assurda, ma vissuta con normalità. Quando però tutto sembra andare per il verso giusto, le cose gli sfuggono improvvisamente di mano: l’Azione sta per arrivare nel momento più delicato della vita di Massimiliano e la possibilità di sbagliare non è contemplata.





"Una ragazza come me", uno young adult che ha catturato la mia attenzione, le braccia la cielo che mi ricordano libertà e spensieratezza e poi...la mail di Sara, la sua dolcezza, il suo essere ragioniera, ma non aver nulla della contabile.

"Vorrei che questo breve racconto potesse essere d'aiuto a chi ha conosciuto un dislessico, magari quando non si sapeva ancora bene cosa fosse la dislessia, perchè possa comprendere...

Vorrei che questo breve racconto potesse essere d'aiuto a chi si è sempre sentito stupido e invece, come me, scopre di essere semplicemente dislessico.

Due mondi che possono coesistere e arricchirsi reciprocamente  "


Titolo: Una ragazza come me
Autore: Sara Tricoli
Genere: Young Adult
Casa Editrice: CreateSpace Indipendent Publishing Platform
Pagine: 178
Prezzo: 3,99€ e-book - 6,42€ cartaceo Link per l'acquisto

Sinossi: Clara ha 14 anni, è svogliata nello studio e chiusa in un mondo tutto suo, in conflitto con sua madre e ormai rassegnata a non avere nessun dialogo con suo padre.
Costretta a passare tutta l’estate in una scuola sperduta tra le montagne, si ritrova con il cugino Moreno che non vede dall’età di 5 anni, ma che diventerà per lei un vero amico, quasi un fratello. Li accomuna il fatto di avere entrambi dei genitori troppo impegnati così come i brutti voti che prendono a scuola. Ma le cose possono cambiare, se si conosce la verità.

Troverà l’amore, inaspettato e innocente. Troverà un professore, un po’ speciale, che non la giudicherà e saprà scorgere in lei qualcosa di più di una ragazzina svogliata. Troverà la sua collocazione nel mondo. E troverà anche se stessa.

Alla Prossima
Salvia

You Might Also Like

3 commenti:

  1. Grazie mille Salvia, per le tue parole! Non so se ho già postato oppure no, ma non vedo l'ora di sapere il tuo parere più sincero sul romanzo. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati! E' stato un piacere!! Lo inizierò presto!!!!

      Elimina
  2. Ciao Salvia! Ho nominato il tuo blog per un premio ^-^ Qui: http://messageinabottlef.blogspot.it/2015/03/lora-del-te-7-liebster-award-2015.html

    RispondiElimina