LGS,

Ti consiglio un libro #10 - Un libro che ho acquistato per la copertina

venerdì, novembre 27, 2015 Baba Desperate Bookswife 4 Comments

Questa è una rubrica nata per far conoscere dei libri senza un criterio particolare. Un paio di volte al mese troverete i nostri (Salvia, La Libridinosa, Un libro per amico, La Biblioteca di Eliza) consigli sui rispettivi blog. Questa settimana abbiamo pensato di scegliere un libro acquistato per la bellezza della copertina. Diciamo pure che la mia impulsività mi obbliga a comprare libri per la cover più spesso di quanto vorrei, quindi non sarà un post particolarmente difficile.



Titolo: Miss Charity
Autore: Marie-Aude Murail
Casa Editrice: Giunti
Pagine: 477
Prezzo:12,90€


SINOSSI: Charity Tiddler è una bambina piena di curiosità, assetata di contatti umani, di parole e di scambi. Vuole creare e partecipare alla vita del mondo. Purtroppo, però, una ragazzina della buona società inglese dell'800 deve tacere, non mostrarsi troppo, salvo che in chiesa. Gli adulti che la circondano non fanno attenzione a lei, le sue sorelline sono morte.

Allora Charity si rifugia al terzo piano del suo palazzo borghese in compagnia della servitù. Per non morire di noia, alleva dei topini nella nursery, veste un coniglietto, studia dei funghi al microscopio, impara Shakespeare e disegna incessantemente dei corvi, con la speranza che un giorno succeda qualcosa...

Così comincia la vita di Charity, ragazzina prima e donna poi che fa della libertà un principio di vita e in nome di questa sovverte tutte le regole borghesi della vita vittoriana.

Il libro fa parte della collana Extra e ha vinto il Premio Andersen per MIGLIORE COLLANA DI NARRATIVA 2012.



Una ragazzina con una matita in mano, animaletti da cortile, ghirigori e ambientazione vittoriana, aggiunta al colore viola, non poteva non attirare la mia attenzione. Come resistere? Impossibile e poi la mia forza di volontà una volta entrata in libreria si assottiglia visibilmente e purtroppo di romanzi pietosi comprati grazie al bel lavoro di marketing, ne ho parecchi sugli scaffali!
Questo invece merita di essere letto, perchè è la storia di una ragazzina diversa da tutte quelle della sua età, appassionata di zoologia e disegno, non teme gli animali ma la incuriosiscono, tanto da voler osare una volta diventata grande e trasformare la sua passione in lavoro. La scrittura dell'autrice è arzigogolata, come i disegni riportati sugli angoli della cover, non per niente ha vinto diversi riconoscimenti. un romanzo ideato per i ragazzi ma adatto ad ogni età.  Credo che andrò a sbirciare gli altri romanzi per ragazzi che ha scritto precedentemente. Ah dimenticavo, un ottimo modo per far avvicinare i ragazzi ad autrici come Jane Austen!

E adesso vi lascio ai consigli delle mie "colleghe" di Un libro per amico, La Libridinosa e La Biblioteca di Eliza.
Al prossimo consiglio,

Salvia

You Might Also Like

4 commenti:

  1. Mi ricorda tanto Cenerentola :) sembra molto carino dalla trama.
    E non preoccuparti, non sei l'unica a cadere nelle grinfie delle copertine... xD

    RispondiElimina
  2. Uh, pensavo consigliassi un certo libro acquistato perché ha la copertina vellutata, tanto bella da accarezzare! Zia Tina piange ancora per quanto sei sciagurata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non posso consigliarlo perchè ancora non l'ho letto!!!

      Elimina