#Nadia,

Keap Calm and read Nadia #12 - Fangirlando Marco Malvaldi

martedì, novembre 28, 2017 Baba_Books Desperate Bookswife 4 Comments

Buon martedì cari lettori. Anche quest'oggi vi lascio nelle mani di Nadia, mia fidata collaboratrice. Oggi vi parla di uno dei miei giallisti preferiti, ovvero Marco Malvaldi. Ancora non sono riuscita a leggere questo volume, e voi?

Ciao amici lettori, come state? Io tutto a posto, una volta tanto sono riuscita a leggere subito i due ultimi libri che ho acquistato (e di cui vi avevo accennato la scorsa volta) e mi sono piaciuti entrambi molto, al punto che oggi vi parlo di uno dei due, ovvero Negli occhi di chi guarda di Malvaldi.
Vi dico subito che non verrà fuori una vera e propria recensione, per quelle lascio il campo alle blogger “vere”. Io parlo da fangirl, è diverso!

Forse molti di voi conoscono Malvaldi solo per la serie del BarLume, con i simpatici vecchietti e il barrista (con due erre) Massimo che si improvvisa investigatore e fa meglio della polizia, ma il nostro autore toscano ogni tanto si diletta anche con romanzi autoconclusivi. 
In Negli occhi di chi guarda Malvaldi abbandona i suoi protagonisti più famosi e ci racconta un altro giallo, con atmosfere che ricordano il classico giallo “all’inglese”, anche se sempre ambientato nella “sua” Toscana.
Come sapete non mi piace raccontare la trama, che peraltro potete trovare qui. Preferisco spiegarvi i motivi per cui questo libro mi è piaciuto un sacco. Innanzitutto perché l’autore non ha perso la sua ironia neanche stavolta; anzi, ci sono stati momenti in cui ho rischiato il ricovero alla Neurodeliri, per esempio quando ridevo da sola sulla metro o sul pullman con la gente che mi guardava male (se non avete mai riso per un libro, miei cari utilizzatori delle linee GTT, avete una vita ben triste, lasciate che ve lo dica).
Poi perché con Malvaldi imparo sempre, e non “qualcosa”, ma tantissimo. È laureato in Chimica, materia che mi era abbastanza ostica alle superiori, e riesce a farmi interessare anche alle aflatossine e alle varie reazioni tra le sostanze (se avete letto il libro sapete a cosa mi riferisco). Soprattutto mi permette di fare la splendida con il mio compagno, sfoggiando piccole perle di erudizione :-p
Un’altra cosa che adoro nei suoi libri è la capacità di rilassarmi, ma senza farmi spegnere il cervello, anzi! Non c’è niente di più appagante, almeno secondo me, del divertirsi in modo intelligente, perché lo stile è eccellente, le battute sono argute e la struttura è ricercata pur sembrando semplice. Il massimo insomma!
Infine, anche se non all’ultimo posto, in questo libro Malvaldi ha accontentato anche il mio animo romantico, dando un po’ di spazio anche alla parte sentimentale, sempre in modo simpatico e mai melenso, proprio come piace a me.
Voi a questo punto direte: e il giallo? C’è, c’è, state tranquilli, ed è anche molto carino. Semplicemente, per me Malvaldi è parecchio di più, e il giallo, seppur ben costruito, è solo un contorno a una cifra stilistica particolare e unica. Ma questo, come ho già detto, è solo il mio modesto parere da fangirl!

You Might Also Like

4 commenti:

  1. Ciao Nadia, avevi giusto anticipato la domanda: maaa... e il giallo? 🤔
    Io in effetti ho letto solo la serie BarLume. E tanto m'era piaciuta la scrittura di Malvalui che a dirla tutta... anche senza il giallo il romanzo era proprio bello. Ma la serie chiama giallo e giallo sia!
    Bella la tua recensione da fangirl😉
    Buonanotte, Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, grazie! Sì, tranquilla, il giallo c’è ed è anche carino, un po’ alla Agatha Christie nell’ambientazione, con tutti i personaggi che gravitano intorno alla proprietà dei gemelli Cavalcanti. Simpatico e intelligente. Baci, a presto!

      Elimina
  2. Ciao Nadia!
    Ho finito da pochissimo questa lettura e concordo con te su tutto! Il divertimento e il relax a cervello acceso sono la definizione perfetta.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefi! Sono molto contenta che questa nuova fatica del Malvaldi sia piaciuta anche a te! Un abbraccio!

      Elimina