#Giveaway,

Un nuovo vestito per Baba - Giveaway

lunedì, ottobre 24, 2016 Baba_Books Desperate Bookswife 55 Comments


Buongiorno amici lettori. Se siete appena entrati e vi siete  posti la domanda: "avrò sbagliato blog?" allora è tutto ok. Non sono impazzita, ho solo cambiato vestito. Ho fatto la sborona, me ne rendo conto, ma...sono stata vicina a chiudere il blog, per una serie di vicissitudini personali, quindi ho preso per mano la mia amica Denny, che guarda caso è una grafica, e le ho spiegato che avrebbe dovuto cambiarmi la vita. Sono una fanciulla di poche pretese. 
Ma dovete sapere che questa donnina prende le cose alla lettera, così ha creato un marchio, ha smantellato un blog e ha lavorato su questo template che assomiglia più ad un sito vero e proprio. Sì, la vita me l'ha cambiata, anche perchè adesso non basta scrivere una bella recensione e pubblicarla, bisogna cercare immagini, giocare con la macchina fotografica, fare attenzione alle dimensioni, inserire html - miei acerrimi nemici - come se non ci fosse un domani, insomma, Denny mi ha preso alla lettera. 
Volete sapere come mi sento? Bene. Come se avessi ristrutturato casa. Certo, gli scatoloni son ancora in giro, devo mettere in ordine, però mi accompagna una sensazione di freschezza rigenerante. 
Chi è Denny? Giusto, non ve ne ho mai parlato: sono la sua testimone di nozze, ha due cani, i suoi capelli sono castani e veste casual. Ah non era quello che volevate sapere? Ops. È sposata con Claudio. Va bene, va bene la smetto.
Marito e moglie si occupano di grafica e comunicazione da sempre, hanno un sito internet che è in costruzione per colpa mia, nel senso che ho rotto talmente tanto le scatole che hanno tralasciato il sito per accontentare me, loro sono B-Side Art Studio o come li chiamo io in amicizia I Bisaid , e li potete trovare su Facebook Qui .
Se doveste avere bisogno, loro vi ascolteranno, vi faranno tantissime proposte e vi accontenteranno. 

Ma...veniamo a noi. Da quanto tempo non vi propongo un giveaway? Bisogna festeggiare, una grafica così non la si vede tutti i giorni.

Ecco il premio:
L'ultimo libro scritto da Alessandro D'Avenia che sarà in tutte le librerie a partire dal 31 ottobre (quindi datemi il tempo di andarlo a comprare!!!)

Come si può vincere una copia cartecea di questo romanzo?

  1. Commentando il post, scrivendomi qui sotto qual è secondo voi il metodo per raggiungere la felicità. Potete utilizzare degli esempi concreti oppure semplicemente la vostra teoria. Non dimenticate di inserire il vostro indirizzo e-mail e il nome con il quale seguite il blog.

Non ci sarà un'estrazione, Io, Mamma e Papà Desperate voteremo il commento che ci ha più colpiti: l'autore di quel commento sarà il vincitore.

Tempo a vostra disposizione: da oggi fino a giovedì 3 novembre.

Regole:

  • Essere lettori fissi del blog ( a destra trovate un riquadro con scritto "diventa lettore fisso del blog", ci cliccate sopra e seguite pubblicamente. Tranquilli, non vi arriveranno newsletter o pubblicità.
  • Mettere mi piace alla mia Pagina Facebook (se avete un profilo) Qui
  • Mettere mi piace alla pagina Facebook "B-Side Art Studio" Qui
  • Condividere l'evento da qualche parte, che sia il banner se avete un blog, su google+, su Twitter, insomma divulgate.
Allora cosa ne dite? Vi aspetto. 

You Might Also Like

55 commenti:

  1. La grafica mi piace tantissimo Baba, complimenti a te e a Denny, brave brave brave! La mia risposta sarà banale, ma credo che il metodo per raggiungere la felicità sia pensare ogni giorno a tutte le cose belle e importanti che abbiamo nella nostra vita, senza aspirare alla luna. Attenzione, non è un "chi si accontenta gode", perché trovo sia giusto aspirare a migliorarsi e a ottenere qualcosa di più, ma partendo sempre dal presupposto che abbiamo tante cose belle nella nostra vita (le amicizie, gli affetti, la possibilità di vedere posti nuovi o anche vecchi con occhi nuovi) che, se le dessimo meno per scontate e le apprezzassimo ogni giorno, non potremmo non essere felici! Almeno, questa è la mia filosofia e finora funziona :-p condivido subito su Google+ che è l'unico che ho :-) la mia email te la riscrivo: ncanova@libero.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Nadia. Eccoti, che bello! Mi fa piacere la tua partecipazione e sopratutto sapere che il mio abito abbia conquistato anche te! A presto, un abbraccio

      Elimina
  2. Ciao Baba!Complimenti per la nuova grafica : ).
    Partecipo volentieri al tuo Giveaway, non ho mai letto nulla di questo autore ma mi incuriosisce molto il titolo.
    Un metodo per raggiungere la felicità non ce l'ho ma negli anni ho imparato ad accontentarmi delle piccole cose. Per me e' sufficiente un buon libro, le chiacchiere con mio figlio, l'attività legata al blog che mi ha fatto imparare tante cose da sola, una cena con le amiche o un film con il fidanzato.
    La mia teoria e'sostanzialmente questa...non serve molto per sentirsi felici se non fare ciò che si ama.
    La mia mail è ilibridikatherine@gmail.com
    Condivido sulla mia pagina e vado a mettere i mi piace alle pagine Facebook.
    Se hai voglia di passare a dare un'occhiata ho in corso un Giveaway anche io: ).
    Grazie Baba!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao!! Uh domani passo da te molto volentieri, grazie per avermi avvisata che forse devo averlo perso. MA sopratutto sono contenta di averti qui, a presto e grazie. Un abbraccio

      Elimina
  3. bella grafica, mi piace molto! il nuvo libro di d'avenia mi ispira, la copertina e' bellissima quindi partecipo volentieri grazie! secondo me il metodo per raggiungere la felicita' e', sembrar banale, ma rallegrarsi delle piccole cose invece che aspettare solo quelle "grandi"! grazie! mariasolepaduos@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MAriasole. Grazie! Vedrai, D'Avenia non delude! In bocca al lupo e a presto

      Elimina
  4. Ciao Baba, che bella grafica!!! Ti seguo qui sul blog come Pasqualina Colella e sulle pagine fb come "Leggere è viaggiare con la fantasia" dove ho condiviso il giveaway. La mia mail è pasquyyy@hotmail.com.
    Come raggiungere la felicità? Credo che sia indispensabile una giusta alchimia... nessuno di noi conosce la ricetta esatta, ma credo che unendo sapientemente tutti gli ingredienti si può ottenere un buon risultato. Questa è quella che non mi delude mai: 5 cucchiai di amore, 1 tazza di sacrificio, 2 tazze di pazienza, 2 pizzichi di speranza, comprensione q.b. fino a sciogliere la tristezza in dolci sorrisi, gioia e allegria a volontà per amalgamare il tutto.

    Grazie per questo giveaway mi sono divertita tanto e mi ha strappato un sorriso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pasqualina, grazie mille!! Ho segnato la tua risposta e vedremo il responso dei "giudici" Mamma e Papà Desperate!!! A presto allora!

      Elimina
  5. Ecco, qui è proprio il caso di dirlo: CORBEZZOLI!!!
    Questa nuova grafica è da paura e le voglio già bene, visto che a quanto pare ha salvato la vita ad una delle mie book-blogger preferite in assoluto.
    Partecipo con piacere al Giveaway in onore del cambio d'abito, ma voglio prendermi il mio tempo per trovare la giusta definizione di felicità che più mi si confà (sono pur sempre una signorina lumaca!).
    Intanto lascio il mio indirizzo mail: rosasusi93@gmail.com
    Seguo il blog come Rosa, leggo e scrivo

    Ti abbraccio forte forte Baba e tanti auguri!

    P.S. Gli auguri sono per le future battaglie con i codici HTML!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehiiii Rosa! Ormai se leggo o sento "Corbezzoli" penso a te!! Nu, hai visto? Sono ancora qui! Argh, gli auguri per gli html mi serviranno!
      Ti aspetto eh?
      Bacione

      Elimina
    2. Sarà anche trito e ritrito, ma io lo vivo molto da vicino e vorrei tatuarlo sulla mia pelle, per non dimenticarlo mai: felicità è sentire di avere tutto, anche quando in tasca hai meno di niente.

      Elimina
  6. Bella grafica, mi piace molto. Non partecipo a causa impazienza: il libro lo compro il giorno stesso. Dopo Ciò che inferno non è l'autore mi ha conquistata e non posso resistere.
    Un saluto da Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lea! anche io adoro questo autore, si è capito no_? ah ah ah. Però ti ringrazio molto e ti abbraccio

      Elimina
  7. Questa si che è una signora grafica! Partecipo volentieri: sono Roberta Lenzini, ti seguo sul blog e Facebook. La mia mail è rlenzini@hotmail.com
    Devo pensare a cosa scrivere, le parole non sono il mio forte. Ripasso dopo..
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta, grazie mille, ma sopratutto...ti aspetto!!

      Elimina
    2. Eccomi Baba, ho "partorito" la nia idea ahhahah.
      Un metodo per la felicitá?
      Beato chi ce l'ha!
      Io, per essere felice,
      faccio la lettrice.
      Tra librerie, blog e recensioni,
      scaccio via le preoccupazioni.
      Sogno, sorrido e vado avanti
      perché di modi per essere felici ce ne sono tanti..
      Ma uno bello ce l'avrei:
      vincere questo giveaway!

      Incrocio le dita ;)
      ciaooo

      Elimina
  8. Ohoh, meraviglia questo nuovo abito Baba! mi piace da morire!
    Intanto ti/vi faccio i complimenti, poi ripasso per il giveaway :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tessa!! Allora ti aspetto più tardi, baci!

      Elimina
  9. Ma che bella! *W*
    Son felice che il cagnolino sia rimasto lì, ormai fa parte di questo blog!

    Comunque, non potevo perdermi questo giveaway per niente al mondo, appena ho saputo che sarebbe uscito un nuovo libro di D'Avenia mi sono detta che doveva essere mio! Perciò stavolta ci provo.

    Allora, qual è il metodo per raggiungere la felicità?
    Semplice, raggiungere la libreria più vicina!...
    ...
    .....
    No, scherzo (mica tanto)!
    Dando una risposta più seria penso che la felicità molte volte non debba essere cercata, ci si affanna tanto a trovarla e poi quanto arriva, se arriva, dura pochissimi istanti che di sicuro saranno intensi, ma purtroppo finiscono come tutte le cose belle, e poi...puff..parte la corsa alla ricerca di qualcos'altro! Un'eterna caccia al tesoro!
    Per questo, io che vivo nel costante e proverbiale "mai na gioia", ho imparato a vivere delle piccole cose: un sorriso, lo sfogliare un libro la sera dopo una giornata stancante, stare accanto alle persone a cui voglio bene, perfino una giornata di pioggia, tutte cose che non devo 'affaticarmi' a cercare perchè già ho a portata di mano e che, sì, mi rendono felice!
    Certo, questo non significa che non piacerebbe aspirare a qualcosa di più, ma sto bene così al momento e va benissimo!

    Ti lascio la mia email: grazia_gra@live.it
    Ho condiviso sulla mia pagina facebook, ti lascio il link (https://www.facebook.com/the.books.pusher/posts/1208877975836508)

    Grazie per questa bella opportunità! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Grazia! Beh...l'andare in libreria è già una bella soluzione, infatti nei momenti di sconforto lo faccio! Si, il cagnolino ( per gli amici, la Mimma) deve stare proprio dov'è sempre stata, perchè è la mia cagnolina, che ha già 11 anni ed è una compagna di vita. Per il resto grazie e sopratutto in bocca al lupo!

      Elimina
  10. Partecipo mooolto volentieri...
    Davvero una bella novità da queste parti!! Bella bella davvero. Condivido il banner sul profilo fb di Libri ed emozioni. Per il resto ho fatto tutto.
    Ciao mia cara (l'indirizzo email e i miei dati dovresti averli).
    Il metodo per raggiungere la felicità? Non credo che ce ne sia uno collaudato e valido per tutti. Ascoltare il proprio cuore, probabilmente, senza dimenticare di tenere i piedi per terra. Forse può essere una strada percorribile, che dici?

    Bacini e buone letture.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania! Grazie! Sei iscritta! Beh i tuoi recapiti li avevo, ma dato che sono famosa per la mia disorganizzazione... hai fatto molto bene a riscrivermi tutto. Un abbraccio grande

      Elimina
  11. Baba ma che bella la nuova veste grafica del tuo blog *_* L'adoro tantissimo e penso, da quello che ho capito, che ti calzi a pennello!
    Per quanto riguarda la domanda del giveaway invece ti posso dire che la felicità spesso l'ho trovata, nel momento in cui più ne avevo bisogno per ricaricarmi, ai concerti del mio cantante preferito. Già solo vederlo mi fa star bene all'inverosimile, infatti nel corso degli anni mi ha aiutato moltissimo ed ora non potrei pensare una vita senza di lui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gio, grazie! A questo punto vorrei sapere il suo nome...anche se credo di aver capito. Dovrebbe iniziare per V. Ti ringrazio molto per essere passata a trovarmi, a presto!

      Elimina
  12. Baba, tanti complimenti per la nuova grafica, bella ed essenziale! Non partecipo al giveaway ma volevo comunque lasciarti un mio pensiero :) A presto, Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna! Sei stata veramente carina a passare! Un abbraccio per te!

      Elimina
  13. Tanti complimenti per la nuova grafica e bellissima iniziativa!
    Dunque.. il metodo per raggiungere la felicità credo sia fare nella vita qualcosa che ci piace davvero. Qualcosa per cui ti svegli la mattina, magari stanco e assonnato, ma con un sorriso sulle labbra all'idea di ciò che farai durante la giornata. Qualcosa a cui ripenserai la sera con soddisfazione e serenità. Credo che sia questa la felicità e per arrivarci bisogna credere in se stessi, anche se hai tutti contro e nessuno che ti incoraggia. Credere che puoi arrivare dovunque tu vuoi arrivare e lottare per questo, metterci tutta te stessa, tutti i giorni e tutte le ore per quell'obiettivo. Se poi hai accanto qualcuno che ti sostiene allora sei davvero fortunata. Credo fermamente che il metodo per essere felici sia questo, fatto sia del percorso che del traguardo finale. E dopo il traguardo? un altro traguardo ancora più lontano e in salita ma con tanta fiducia in te stessa e nelle tue possibilità :)

    Seguo già il tuo blog e la pagina FB, la mia mail è lilly2blu@yahoo.it

    RispondiElimina
  14. Baba ti sei fatta un restyling davvero molto bello e moderno!
    Ma ecco il mio pensiero: non credo ci sia un metodo per raggiungere la felicità, perché la felicità non è un qualcosa che si deve inseguire a tutti costi, non è un obiettivo che si raggiunge e poi si archivia.
    La felicità per me è uno stato d'animo passeggero, un sorriso di uno sconosciuto, l'abbraccio caldo e avvolgente di mio marito, il mio cane che scodinzola quando rientro a casa, una serata in famiglia, mangiare la mia pizza preferita, il ricordo di un momento che non tornerà più,... Sarò banale ma per me la vera felicità la si vive ogni giorno; è un attimo che arriva, lascia il cuore leggero e poi se ne va per fare spazio a nuovi piccoli attimi.

    Da qualche settimana non ho più account Facebook, ma metterò il banner del giveaway sul mio blog.
    La mia mail unoradisole@gmail.com
    Grazie per questa opportunità. Non mi resta che incrociare le dita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, ti ringrazio moltissimo. Tu incrocia le dita! A presto, un abbraccio

      Elimina
  15. Partecipo volentieri, la grafica è bellissima, semplice ma di effetto.
    Cosa è la felicità? Beh è quell'intervallo di tempo tra tristezza e malinconia che si accende come una lampadina e che ti fa assaporare cosa ti capita in modo positivo e sereno. E' una cosa molto effimera ma quando capita bisogna afferrarla e tenerla imbrigliata il più possibile perchè è come un cavallo selvatico che non riuscirai mai ad avere per sempre ma che ogni tanto passa a trovarti per farti salire per una cavalcata, con una sola attenzione che poi quando inizia a scalciare devi scendere e lasciarla andare via. Non si può imprigionare la felicità nè imbottigliarla perchè se fosse così semplice non avremmo più la possibilità di gioiere spontaneamente per qualcosa anche la più banale e insulsa ma che ci procura una scossa di felicità al nostro cuore.

    Ciò detto seguo il blog come Patrizia Lasco e la mia mail è lasco.patrizia@libero.it condiviso qui: https://www.facebook.com/lasco.patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia, benvenuta. Ti ringrazio e mi fa piacere averti qui. A presto.

      Elimina
  16. Questa sì che è una grafica con i fiocchi! Anzi direi anche con i contro fiocchi. Ma non è che per caso i tuoi amici abbisognano di bassa manovalanza? No, perchè io mi offro volontaria eh...

    Alessandro D'Avenia. Mi piace. Di suo ho letto solo Bianca come il latte rossa come il sangue e ho pianto così tanto che pensavo mi sarei prosciugata prima o poi!

    E così siamo arrivati alla ricerca della felicità. Will Smith lo ricordo sempre come un bonazzo. Ah, non è di lui che devo parlare? Ok, rinsavisco.

    Non so cosa sia la Felicità, con la F maiuscola. E non so se esista un metodo per raggiungerla ma da quando è morto il mio nonnino a Luglio cerco di essere felice con le piccole cose: la pasta e patate della mamma, il canticchiare continuo del papà, le conversazioni sceme con mia sorella, il fru fru di Brave, lo scondinzolare di Betty...

    Se esiste la Felicità allora deve essere quella.

    Ti seguo come Rosaria Sgarlata, la mia mail è nientedipersonale17@gmail.com

    Condivido sulla mia paginetta, complimenti ancora per la grafica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosaria, ah ah ah ti ringrazio e per la manovalanza...chiedo, perchè domandare non è peccato e rispondere è cortesia, giusto? Anche io ho pianto un sacco con "Rossa come il sangue e bianca come il latte". A presto, un abbraccio

      Elimina
  17. La nuova grafica è davvero stupenda, mi piace tantissimo! :)

    RispondiElimina
  18. Ciao Baba! Complimenti per la nuova grafica, molto bella ed elegante. Ti auguro che ti aiuti a ritrovare l'entusiasmo, la serenità e la forza per continuare in questo pazzo mondo virtuale. Neanch'io partecipo al giveaway (perché fregherò il libro a Lea), ma mi faceva piacere lasciarti il mio pensiero.
    Un abbraccio, Stefi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BAcciiii grazie mille! il tuo pensiero per me è molto, molto gradito. Un abbraccio grande

      Elimina
  19. Ciao Baba, non partecipo al giveaway, ma volevo lasciarti un commentino lo stesso *o* davvero carinissima questa nuova grafica ^.^ un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Denise, sei molto gentile, grazie di cuore! A presto. Ps, ho letto i due capitoli del tuo gruppo di lettura!! Adesso però voglio andare avantiiiii!! Baci

      Elimina
  20. ciao Baba, che bello il vestitino nuovo, sono contenta dei tuoi cambiamenti e del fatto che questi ti hanno dato nuovi stimoli. Per rispondere alla tua domanda ti dico che per me la felicità è un'amaca, tanti libri e qualche amico con cui parlarne. E soprattutto niente preoccupazioni, niente decisioni da prendere, niente stress quotidiano. Questa è utopia, quindi nel quotidiano la felicità per me sono i piccoli momenti perfetti, tipo ieri sera mentre preparavo le castagne con i miei figli, ridendo e raccontando la giornata. 10 minuti ogni tanto di autentica perfezione.
    Chiara (chiara.ropolo@virgilio.it)
    Adesso pubblicizzo un po'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, grazie, mi sento molto a casa in effetti. Sono contenta che tu abbia deciso di partecipare! In bocca al lupo!
      Ps non scrivo commenti riguardo i vostri pensieri visto che potrei "confondere" ma lo farò a giveaway concluso. un bacione.

      Elimina
  21. Baba che meraviglia la tua nuova grafica! superchiccosa!!!! io non partecipo ma ci tenevo a farti complimenti! a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chicca, grazie!!!! MA sopratutto, un abbraccio, di quelli che regalano felicità.

      Elimina
  22. Ciao Baba! Sono in ritardissimo ma ci tengo a farti i complimenti per questa nuova, meravigliosa grafica.
    Ad maiora! Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cecilia, scusa il ritardo, ma ero via e poi malata. Che bello. Grazie mille, sono contenta che ti piaccia. A prestissimo!!

      Elimina
  23. Ciao Baba questa nuova grafica è veramente STUPENDAAAA!! E sono soprattutto curiosa di vedere la parte in cui hai detto "giocare con la macchina fotografica"...io adoro la fotografia... comunque mi sono sentita anche io così cambiare veste al blog è come fargli un trasloco ahahah
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia, grazie di tutto cuore, io e te abbiamo cambiato grafica quasi contemporaneamente! Eh...la macchina fotografica sarà un delirio, anche a me piace, ma poi devo montare qui sopra e l'html vive di vita propria, ah ah ah
      Bacioni

      Elimina
  24. la felicità non si raggiunge.... la felicità è solo un modo di essere. Maria Sole (bramanti.maria.sole@gmail.com)

    RispondiElimina
  25. Ciao!
    Ho appena scovato il tuo blog, e mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori :)
    La tua grafica mi pace un sacco!! *_*
    Tento la fortuna e partecipo al tuo bellissimo giveaway, perchè i libri di D'Avenia fino ad ora non mi hanno mai delusa, anzi!
    La mia mail è hayls.hutch@gmail.com e ho condiviso su G+

    Grazie per questa opportunità, a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! grazie mille per i complimenti, sono contenta che il nuovo vestito ti piaccia. Mi sa che hai dimenticato di scrivermi per te come si raggiunge la felicità! Aspetto una tua risposta entro questa sera! A presto

      Elimina
  26. Ciao Babba, ma che bella questa nuova grafica!! Fai tantissimi complimenti alla tua amica, chissà quanto lavoro c'è dietro!!!
    Non partecipo al Giveaway ma volevo complimentarvi comunque con voi! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mille, si, piace anche a me, tanto tanto. Mi fa piacere leggerti! Un abbraccio

      Elimina
  27. Eccomi, in ritardo come sempre!
    Allora i complimenti per la grafica te li ho già fatti, ora metto qualche like che mi manca e...la ricetta per la felicità!? nientepopodimeno :) Io non ce l'ho sta ricetta, evidentemente sbaglio sempre gli ingredienti! Ma dopo parecchie bastonate ho imparato la più banale delle cose, a volte troviamo la felicità nei momenti comuni, nelle cose piccole. Io, ad esempio, quando d'estate accompagno la mia famiglia in Liguria, nella casa "natale", la sera, appena arrivati, a tavola, mi guardo intorno e sono felice al pensiero che "anche quest'anno ci siamo ancora tutti e siamo insieme, cane vetusto compreso". E' un breve attimo di pura conquista e felicità!
    Ti abbraccio , Baba, sperando che questo nuovo vestito ti porti tanta tanta fortuna :)

    RispondiElimina