Galbraith,

Riepilogo mensile #5 - Giugno 2106

sabato, luglio 02, 2016 Baba_Books Desperate Bookswife 13 Comments

Buonasera lettori, come state? state guardando la partita? Io con occhio guardo il televisore e con l'altro finisco di sistemare questo post. 
Ho letto poco, ve ne siete accorti? Già, le motivazioni sono tante ma non starò ad elencarvele, però una cosa posso scriverla, se non avessi avuto il blog e i voi lettori, questo mese non avrei letto nemmeno un libro, quindi, nonostante la carestia...meno male!!!





2 sono i libri di Malvaldi, quindi direi che è proprio il suo mese.
1 libro letto sul kobo
1 libro del cuore: Rowling alias Galbraith - il migliore del mese -


 Titolo: La battaglia navale
Autore: Marco Malvaldi
Casa Editrice: Sellerio

Recensione: qui

Fascetta: Un giallo tutto toscano che disegna un sorriso sulle labbra

Voto: 4 su 5

Titolo: Le regole del gioco
Autore: Marco Malvaldi
Casa Editrice: Rizzoli

Recensione: qui

Fascetta:  Un saggio sulla fisica che usa...l'educazione fisica

Voto: non classificabile non essendo un romanzo










Titolo: LA via del male
Autore:  Robert Galbraith
Casa Editrice: Salani

Recensione: qui

Fascetta: Un giallo dalle sfumature thriller scritto dalla regina della penna britannica

Voto: 5 su 5

Titolo: Regalo di nozze
Autore: Andrea Vitali
Casa Editrice: Garzanti

Recensione: qui

Fascetta: La Bellano di sempre, un mistero da risolvere e una 600 vintage

Voto: 3,5 su 5






Non posso dire di essere pienamente soddisfatta, ma meglio di nulla. Poi, non dimentichiamoci che La Via del male, per me, ha dato un valore aggiunto, quindi sostengo con fierezza, pochi ma buoni.

Sicuramente a Luglio leggerò: "Prima di pranzo" di Angela Thirkell, visto il periodo non butto giù liste, ma magari troverete sul blog delle mie vecchie recensioni che pubblicai su "scribacchiando in soffitta" giusto per non perderle e per riproporvele.
A presto,

You Might Also Like

13 commenti:

  1. Due libri in comune Malvaldi mio amor e Galbraith in lettura da un paio di giorni
    Li adoro

    RispondiElimina
  2. Come si dice: pochi ma buoni!
    Ti mando bacione e l'augurio che arrivino prestissimo tempi migliori.
    Smack, Bacci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, grazie :-) davvero, pochi ma buoni sul serio! PEnsa ne avessi letti 4 e pure schifiltosi ah ah ah

      Elimina
  3. Sono corsa subito a leggere la recensione de "Le vie del male": per poco non mi perdevo uno dei tuoi piccoli capolavori! Sul serio, Baba, tu i libri fai proprio venire voglia di leggerli, come se mi mettessi davanti una bella torta al cioccolato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa te l'ho già scritto che così mi fai arrossire? Per di più perchè è un po' che faccio fatica a scrivere e spesso i miei commenti ne risentono. Mi dai grinta, grazie :-)

      Elimina
  4. è meglio leggere poco che nulla! i libri che hai letto mi sembrano davvero interessanti, ma penso che l'unico a cui darò un'occhiata sarà quello di Galbrait/Rowling, che mi incuriosisce da un po' *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Francesca, certo che sì, meglio pochi ma buoni, mi consolo così!! Ecco, Galbraith sevi recuperarlo, se ti piace lo stile non abbandonerai più la serie.

      Elimina
  5. periodo così che spero passi in fretta. Ti stai buttando sui gialli/thriller eh? Anche io d'estate torno un po' su questo genere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, ma sai che è un caso? Entrambi usciti da poco e ho voluto leggerli in fretta. Però sì, d'estate vanno giù come le patatine! bacio

      Elimina
  6. Abbiamo uno scrittore/scrittrice in comune questo mese ^_^ Io ho letto Il baco da seta quindi non vedo l'ora di leggermi anche La via del male eheheh
    Se ti va di passare questo è il mio Recap Mensile
    Un bacionissimo cara :-*

    RispondiElimina