Limone,

Loredana Limone "Due incredibili storie di Natale"

mercoledì, gennaio 27, 2016 Baba_Books Desperate Bookswife 0 Comments

Buongiorno lettori, oggi vi propongo, anche se un po' in ritardo, un piccolo volume dedicato al Natale, adatto ai nostri figli o più semplicemente al bambino che c'è dentro di noi. Una piacevole sorpresa, che mi ha inviato Loredana per il mio compleanno. Si proprio quella Loredana lì, l'autrice di Borgo Propizio!! Ma lei nasce in primis come autrice per bambini. 




Titolo: Due incredibili storie di Natale
Autrice: Loredana Limone
Casa Editrice: Edizioni Polistampa
Illustrazioni: Marco Milanesi
Prezzo: 6,00€
Pagine: 60

Loredana Limone ha esordito nel 2002 con la raccolta di fiabe "Il trenino Arlecchino e altre storie", cui hanno fatto seguito una decina di libri, oltre al fortunato "Il fagiolo Magico e altre fiaboricette" (Sarnus 2008, 2013).
Con Salani pubblica i romanzi di Borgo Propizio, la saga molto amata dai lettori e tradotta in molti diversi europei.
Ha ideato e conduce il laboratorio di scrittura creativa gastronomica "Sapori letterari", da cui sono nate due antologie con proventi devoluti in beneficenza.

Marco Milanesi, nato e cresciuto a Prato, disegna e imbratta fin da piccolo. Collabora con scrittori di libri per bambini e ragazzi ed è conduttore di un programma radiofonico dedicato alla musica jazz.

SINOSSI:
Corinna è una bambina molto curiosa, e quando riceve la visita di Babbo Natale decide di nascondersi dentro il suo sacco di regali. Finirà così per arrivare fino al Polo Nord: riuscirà a tornare a casa?
Come farà invece la Befana a volare e portare carbone ai bambini cattivi, dopo che due ladruncoli le hanno rubato la scopa?
Due piccole storie da leggere sotto l'albero per passare un Natale più magico e divertente che mai.
Un libricino davvero sorprendente, due storie completamente natalizie ma sempre attuali e leggibili in ogni periodo dell'anno, perchè il Natale... lo portiamo con noi per tutto l'anno!!
Che io sia legata all'autrice è innegabile, ma lei sa scrivere, per adulti o per bambini non importa, ha un dono e lo sfrutta al meglio. Riesce a passare da una scrittura arzigogolata e ricercata ad una più semplice ed intuitiva. Le illustrazioni sono molto basiche, sembrano disegnate da bambini e proprio per questo motivo sono molto appropriate. 
Per trascorrere un'ora in piacevole compagnia, un libricino per tornare bambini, a cavallo di una scopa o sulla slitta di Babbo Natale, in compagnia dei pupazzetti di neve che sono gli aiutanti del Babbo più famoso al mondo.

Leggetelo, mi raccomando!!!

Alla prossima
Salvia

You Might Also Like

0 commenti: